500 GIORNI IN COMUNE

“Orgoglioso dei miei consiglieri, tanti lavori”

Da LA LOMELLINA

SANT’ANGELO LOM.

Un volantino per raccontare quanto fatto durante i primi cinquecento giorni di amministrazione. L’idea è del sindaco di Sant’Angelo Matteo Grossi e della giunta, che ha scelto di mettere letteralmente nero su bianco i punti che, in programma o no, sono stati messi in atto sin dal suo insediamento di quasi due anni fa. “Sono orgoglioso della mia squadra: vicesindaco, assessori, consiglieri” evidenzia il primo cittadino.
“In cinquecento giorni abbiamo realizzato 20 punti importanti su 33. Ma il punto positivo è stata la nostra inesperienza, che ci ha messo alla prova facendoci realizzare 40 punti che erano fuori programma appunto perché imprevisti. In questi giorni stiamo recapitando le brochure nelle case dei santangelesi”.
Non manca di evidenziare alcuni punti forti: “Singolare è l’impresa che siamo riusciti a portare a casa: venti punti in programma realizzati a costo zero e quindi senza metter mano nelle tasche dei nostri cittadini. Ne cito alcuni: quattro telecamere in asilo, primo asilo pubblico in Italia ad aver installato la videosorveglianza; risparmio di 8mila euro per il taglio del verde, a costo zero grazie ai Volontari santangelesi; pittura del cimitero; le luci di Natale; l’ammodernamento dell’asilo; il posizionamento delle rastrelliere porta scope, annaffiatoi e palette al cimitero e il posizionamento del telo per infestanti con il posizionamento della ghiaia al cimitero”.