MINORI IN AFFIDO, IL CASO APPRODA ORA IN SENATO

Da LA LOMELLINA

SANT’ANGELO LOM.

Sul caso dei costi troppo elevati per l’affidamento dei minori è pronto ora a intervenire anche il Senato. Nei giorni scorsi il sindaco di Sant’Angelo, Matteo Grossi, è stato a Roma per incontrare il senatore di Forza Italia, Maurizio Gasparri, che ha fatto sapere di essere pronto a interessarsi della vicenda.
Nei mesi scorsi Grossi aveva scritto più volte al vicepremier Matteo Salvini, senza però ricevere risposta, come spiegato dal diretto interessato. Intanto il primo cittadino si è fatto promotore di un’altra iniziativa. “In aprile faremo partire una mozione – commenta Grossi – rivolta a tutti i Comuni della provincia”.