A SANT’ANGELO SANIFICAZIONE DI STRADE E UFFICI, ACQUISTATE ALTRE 1000 MASCHERINE

Da L’INFORMATORE VIGEVANESE
di Ilaria Dainesi

In attesa dell’inizio della Fase 2, l’amministrazione di Sant’Angelo ha predisposto un piano di sanificazione di strade e uffici pubblici. «Presto si riaprirà – afferma il sindaco Matteo Grossi – e occorrerà adottare tutte le precauzioni possibili.

Oltre alla sanificazione, ci stiamo dotando di guanti in lattine e mascherine per il pubblico che entrerà in Municipio. Finora non ci sono stati casi in paese, credo sia dovuto al corretto comportamento dei cittadini.

Non è questione di fortuna, meno ci si sposta e meno possibilità si ha di contrarre il virus». Dopo l’acquisto, alcune settimane fa, di un lotto da mille mascherine, l’amministrazione ha provveduto a rifornirsi di altri dispositivi di sicurezza, prenotandone altre mille unità. «La riapertura degli uffici e di alcune attività produttive sono un bene per la nostra economia – dichiara il primo cittadino – ma non devono farci abbassare la guardia.

Prestare attenzione quando si esce e mantenere le distanze di sicurezza sono misure, a volte drastiche, che dovranno fare parte del nostro quotidiano ancora per un po’. Per questo labbiamo voluto acquistare altre mille mascherine. Avviseremo i cittadini come abbiamo sempre fatto, tramite Whatsapp e li informeremo sulle modalità di distribuzione».