QUATTRO CANTIERI AL VIA PER ABBELLIRE IL PAESE

Da LA PROVINCIA PAVESE
di Sandro Barberis

SANT’ANGELO LOM.

Dopo la benedizione del primo lotto della nuova piazza della chiesa, partono altri quattro cantieri a Sant’Angelo.
“Ci sarà il restauro del monumento ai santangelesi caduti nelle due guerre, in piazza della Rimembranza – spiega il sindaco Matteo Grossi -. Verranno rimossi i ciottoli bianchi decorativi esistenti alla base del monumento e verranno sostituiti con 12 lastre di granito bianco. Poi messa in sicurezza in via Mazzini e in via San Rocco con il posizionamento di 400 metri di staccionata a protezione della roggia adiacente la strada. Verrà rimossa anche la protezione esistente in acciaio zincato fissa tra via dei Boschi e via San Rocco. Non la getteremo via, riciclandola, la trasformeremo in transenne.
Sempre in via San Rocco, come da programma, verrà installata una sbarra automatica temporizzata per chiudere la via appena dopo l’orario di chiusura del cimitero: c’erano troppi movimenti sospetti segnalati dai residenti”.

×
Il nuovo libro di Matteo Grossi!
Disponibile dal 7 dicembre 2020.