CON IL TESORETTO UNA NUOVA ASSUNZIONE

Da L’INFORMATORE LOMELLINO

L’emergenza sanitaria non arresta la macchina comunale. E i conti in ordine del municipio consentono all’Amministrazione comunale di programmare una nuova assunzione. Così Sant’Angelo avrà un nuovo operatore ecologico che andrà ad affiancare quello che già opera in paese.
“Abbiamo i conti in ordine, le nostre casse godono di buona salute perciò abbiamo voluto investire in pulizia e decoro urbano. – commenta il sindaco Matteo Grossi – Da maggio, un nuovo operatore inizierà a lavorare per la nostra comunità e affiancherà l’attuale operatore ecologico. Saranno due, quindi, gli operatori che si divideranno i lavori di spiazzamento delle vie pubbliche e del taglio e della cura del verde pubblico nonché dei lavori inerenti al Comune”.
Stop dunque a erbacce e sporcizia per le strade di Sant’Angelo, grazie alò tesoretto custodito nelle casse pubbliche. “In tempi di Coronavirus, dove la perdita di lavoro non è da sottovalutare, – aggiunge il sindaco – l’amministrazione santangelese riesce ad aiutare un cittadino cheta causa della crisi, si trovava in difficoltà e lo assume per i lavori di spiazzamento e cura del verde”.

×
Il nuovo libro di Matteo Grossi